beauty packaging
Categories: Cosmetica

Per le aziende del settore beauty e cosmetica il packaging del prodotto gioca un ruolo chiave nel raggiungimento del successo, ecco perché è così importante conoscere gli impianti di automazione, ovvero un sistema di controllo automatizzato e sistemi di periferia dotati di sensori. 

Unicità e quantità si possono combinare grazie all’automazione  

Se vuoi rendere unico il tuo cosmetico e distinguerti dalla concorrenza è importante puntare su una confezione unica e facilmente associabile al tuo brand.    

Per realizzare confezioni uniche senza rinunciare alla qualità e aumentando la quantità della produzione a seconda della richiesta, puoi affidarti a impianti di riempimento di liquidi, densi e semidensi, che permettono di gestire la quantità prodotta in base alla domanda e svolgere un servizio sicuro e di qualità.    

Ma quali sono i vantaggi delle macchine automatizzate di riempimento e tappatura dei flaconi?   

Gestione della domanda   

Le riempitrici automatiche possono soddisfare le vostre esigenze di produzione a seconda della domanda.    

Gli impianti di automazione uniscono flessibilità nella produzione alla possibilità di creare un packaging unico e funzionale.   

Un processo completo e automatizzato rende possibile dedicare il tempo ad altre funzioni più strategiche. Per esempio, il rapporto con i clienti o il controllo minuzioso della qualità del prodotto finale.   

   

Impianti di automazione: investimento a lungo termine   

Le richieste che riceviamo sono solitamente legate all’idea di macchine automatizzate, in grado di gestire produzioni ad alta richiesta senza usurarsi.    

Per questo, i materiali con i quali vengono costruite le nostre macchine sono di altissima qualità.   

Il nostro obiettivo è quello di far funzionare le linee di produzione per lunghi periodi di tempo e, di conseguenza, c’è un occhio di riguardo verso l’ideazione e la realizzazione della macchina stessa.   

   

Efficienza e sicurezza   

Oltre alla velocità, le riempitrici automatiche possono garantire affidabilità e costanza ad ogni ciclo. Il riempimento manuale comporterebbe conseguenze, errori e spreco di materiale.   

Gli impianti di riempimento di liquidi, densi e semidensi permettono di risparmiare sul materiale e costituiscono un ambiente lavorativo sicuro, facendo sentire a proprio agio i dipendenti.   

   

Facilità d’uso   

Quando si sta scegliendo un nuovo macchinario automatizzato per la propria azienda, una delle domande che emerge spesso è se è facile da usare o se gli operatori necessitano di formazione prima del loro utilizzo.    

Nel caso dei nostri macchinari e linee di produzione, il monitoraggio e il controllo avvengono grazie ad un’interfaccia operatore touchscreen di facile utilizzo, attraverso la quale si gestisce la macchina e le sue funzioni.    

Se stai cercando un impianto di automazione facile da usare, le riempitrici automatiche di IDM Automation sono la soluzione che cerchi.   

Le nostre riempitrici automatiche sono progettate per gestire diversi tipi di prodotto, liquido, denso e semidenso, sono affidabili e scalabili: queste caratteristiche le rendono ideali per le aziende che operano nel settore della cosmetica, e non solo.   

Contattaci per maggiori informazioni e ricevere le schede tecniche delle nostre macchine automatiche di riempimento e tappatura dei flaconi. 

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita.

Post Correlati

Leggi tutto
  • 27 Settembre 2022

    Giovedì 22 Settembre ha avuto luogo l’Innovation Day 2022, evento dedicato agli operatori della filiera cosmetica il cui tema centrale […]

    Leggi di più >
  • 21 Settembre 2022

    Che cos’è l’Innovation day Il Polo della Cosmesi è un’associazione attiva a livello nazionale e internazionale che ogni anno, durante […]

    Leggi di più >
  • 14 Settembre 2022

    La quinta edizione di Polo Innovation Day si focalizza sugli ultimi trend di mercato e sui progetti innovativi della cosmesi […]

    Leggi di più >